Comunicati stampa

Le destinazioni alpine svizzere recuperano terreno in rapporto alla concorrenza europea

Comunicato stampa Turismo

Il 2017 ha segnato una svolta per il turismo alpino svizzero. Dalla stagione invernale 2016/17 e per ormai quattro stagioni consecutive il numero dei pernottamenti alberghieri ha registrato un aumento marcato. Le cifre positive del 2017 si riflettono anche nel confronto internazionale della performance delle destinazioni alpine, ossia nel «BAK TOPINDEX»: in media le destinazioni svizzere guadagnano 8 posizioni nella classifica internazionale rispetto al 2016. L’ulteriore aumento del 3,3% della domanda registrato nel 2018 e il buon inizio della stagione invernale 2018/19 fanno sperare in un’inversione di tendenza duratura.

Comunicato stampa

Rapporto