Comunicati stampa

Il settore finanziario resta un caposaldo per l’economia svizzera

Comunicato stampa: analisi d’impatto economico del settore finanziario svizzero

Con un valore aggiunto lordo di 63 miliardi di franchi circa, il settore bancario e assicurativo ha rappresentato per il 2018, il 9,4% dell’intera economia svizzera. Sommando gli effetti indiretti generati da questo ramo economico lungo l’intera catena del lavoro, questo valore aumenta e si attesta a 83 miliardi di franchi circa.  I posti di lavoro generati dagli istituti finanziari e dalle compagnie assicurative in Svizzera ammontano a 218'400. Il gettito fiscale generato dal settore finanziario nel suo complessivo e tenendo conto degli effetti diretti e indiretti di quest’ultimo è a 17,6 miliardi di franchi.  

Questi primi risultati, indicano come il settore finanziario resti un caposaldo per l’economia elvetica, derivano da un’analisi d’impatto economico realizzata da BAK Economics per conto dell’Associazione Svizzera dei Banchieri (ASB) e dell’Associazione Svizzera Assicurazioni (ASA). Lo studio completo, con un approfondimento sul settore finanziario, sarà pubblicato nel novembre del 2019.

Comunicato stampa: analisi d’impatto economico del settore finanziario svizzero

Factsheet: L’impatto economico del settore finanziario svizzero

 

Zur Medienmitteilung: Wirkungsanalyse zum Schweizer Finanzsektor

Press Release: Economic impact analysis on the Swiss financial sector

Communiqué de presse: analyse de l’impact économique du secteur financier suisse