Comunicati stampa

Il turismo svizzero è messo a dura prova dal COVID-19

Comunicato stampa BAK Economics per il settore turistico elvetico

Per il 2020 si prevede un calo del settore alberghiero del 25,6% rispetto al 2019, mentre il calo previsto per il settore della ristorazione è del 18.6% rispetto all’anno precedente. Secondo le stime attuali di BAK Economics, il settore dell’ospitalità elvetico è minacciato da un crollo dieci volte superiore a quello dell'economia svizzera nel suo complesso: più di un quinto del valore aggiunto subirà un crollo nel 2020 (per l’economia elvetica nel suo complesso questo valore è del -2,5%). Queste previsioni si basano su determinati presupposti, tra i quali quello che la situazione si stabilizzerà per l’estate 2020. Nel caso il tempo richiesto per contenere l’emergenza del virus fosse più ampio, l’economia svizzera e il settore del turismo elvetico registrerebbero delle ripercussioni ancora maggiori, con un conseguente crollo superiore.

Comunicato stampa