Analisi del settore finanziario

Monitoring Financial Centers



In molte metropoli europee, il settore finanziario (banche, compagnie di assicurazione e altri fornitori di servizi finanziari) si è trasformato in un importante pilastro di creazione di valore e prosperità. Nel progetto «Monitoring Financial Centers» vengono descritti e confrontati diversi centri finanziari concorrenti. Con una presentazione molto dettagliata della performance e della sua analisi, il settore dei servizi finanziari è suddiviso in (a) banche, (b) compagnie di assicurazione e (c) altri servizi finanziari. Oltre alla creazione di valore e all'occupazione, vengono raccolti anche altri indicatori comunemente utilizzati nel settore finanziario, come il patrimonio gestito, i totali di bilancio bancario, i volumi di emissione, il fatturato in borsa o il volume dei premi delle polizze assicurative. Oltre agli indicatori di performance, il potenziale di mercato e le condizioni quadro vengono inoltre analizzati come variabili decisive e la loro influenza viene analizzata sulla performance (livello e dinamica).


Indicatori - prestazioni e condizioni quadro

Come misurare la performance del settore finanziario?

Quali sono gli indicatori significativi e gli standard industriali per misurare le prestazioni e la competitività nel settore finanziario? In questo settore esiste un ampio divario tra i consueti indicatori di performance economica e gli indicatori utilizzati dalla maggioranza del settore stesso. Vengono pertanto presi in considerazione entrambi gli aspetti.
 
Quali sono i fattori di influenza?

Per il settore finanziario, l'attrattiva di una località è determinata da fattori legati sia alla domanda, sia all’offerta.

Dal lato della domanda, il fattore più rilevante è la dimensione del mercato che può essere servito da una particolare piazza finanziaria. Ciò dipende in primo luogo dal potenziale di mercato in senso stretto. Si tratta del volume disponibile per il servizio di assistenza da parte del settore finanziario. A seconda del sottosettore considerato, può trattarsi, ad esempio, del prodotto interno lordo (come indicatore delle attività economiche), del prodotto nazionale lordo (come indicatore del reddito), del numero di privati facoltosi, della ricchezza dei privati, della ricchezza degli investitori istituzionali, del volume del mercato dei capitali o del numero di imprese, ossia del livello e del trend di crescita del mercato interno. Anche se questi fattori non possono essere influenzati direttamente da una politica di localizzazione, essi svolgono un ruolo importante nella sua attrattiva. I confini naturali del mercato (geografico, nazionale, culturale) sono quindi misurati e confrontati.

Tuttavia, il volume effettivo del mercato interno di una piazza finanziaria è direttamente influenzato anche dalla politica. Le semplificazioni normative, ad esempio in materia di movimenti di capitali o di vigilanza, possono spostare i confini del mercato interno naturale. Anche la legislazione fiscale svolge un ruolo importante, in quanto, da un lato, le imposte modificano il volume totale disponibile e, dall’altro, creano un divario tra i servizi forniti dal settore finanziario e i vantaggi per il cliente. Di particolare rilevanza sono le imposte sul reddito, sugli utili da alienazione, sui beni patrimoniali e sulle successioni.


Ubicazioni

Quali piazze finanziarie sono rilevanti?

Oltre alla fornitura alla popolazione e all'economia (fronte al dettaglio di banche e compagnie di assicurazione) di servizi finanziari di base a livello nazionale, i servizi finanziari sono prevalentemente forniti in maniera molto concentrata. Di conseguenza, i dati nazionali (ad esempio quelli raccolti dalle banche centrali) sono spesso buoni indicatori per definire le principali piazze finanziarie (ad esempio il volume di emissione di azioni o obbligazioni). Dove possibile, vengono tuttavia raccolti dati relativi alle singole piazze finanziarie.

L'elenco che segue fornisce una panoramica delle piazze finanziarie rilevanti per il progetto:

Svizzera: Zurigo, Ginevra, Ginevra, Ticino, Basilea
Germania: Francoforte sul Meno
Francia: Parigi
Austria: Vienna
Italia: Milano
Liechtenstein: Vaduz
Spagna: Madrid
Olanda: Amsterdam
Belgio: Bruxelles
Lussemburgo: Lussemburgo
Regno Unito: Londra, Edimburgo, Edimburgo
Irlanda: Dublino
USA: New York, (Chicago)
Giappone: Tokyo
Cina: Hong Kong, (Shanghai)
Singapore: Singapore


Modulo di contatto

Vostra richiesta

Persone di contatto