Analisi di impatto economico



L’analisi di impatto si basa su modelli che misurano l’impatto di attività, eventi o fatti specifici sull’economia di una data regione. Nell’analisi d'impatto economico BAK Economics utilizza un ampio spettro di metodi, ad es. dei modelli input-output, così come dei modelli di simulazione o di analisi econometrica. Essendo che questo tipo di analisi viene spesso richiesta dal cliente per argomentazioni pubbliche o politiche, BAK Economics – che al suo interno gode di ampie competenze a livello di comunicazione, e conosce bene il panorama svizzero – è in grado di proporre ai propri clienti dei documenti direttamente utilizzabili da quest’ultimi. Attori quali la Segreteria di Stato dell’Economia (SECO), Interpharma e Zurigo Turismo hanno richiesto questo tipo di analisi.

Quali sono i vantaggi delle analisi d'impatto economico?
Le analisi d’impatto economico rendono visibile l'impatto effettivo per l'economia regionale di un investimento, di un grande progetto, di una misura di politica economica oppure ancora di un settore industriale. Questo tipo di analisi permette di quantificare l'entità del valore aggiunto lordo, dell'occupazione, del reddito o del gettito fiscale effettivamente generato da svariati tipi di attività economiche. La caratteristica principale di questo tipo di prodotto è la precisione garantita dall’ampio database regionale di BAK Economics, grazie al quale è possibile definire con esattezza il soggetto di studio (singolo comune, agglomerato, regione, cantone, ecc.).

Misurazione degli effetti diretti e indiretti
L'attività economica di un determinato settore è collegata a effetti economici diretti (valore aggiunto, reddito, occupazione, ecc.). Devono però essere considerati anche gli effetti indiretti, in quanto un’attività economica ha inevitabilmente delle ricadute in altri settori, che contribuiranno a loro volta alla creazione di valore aggiunto. Questi effetti indiretti, spesso definiti anche effetti indotti, sono la conseguenza del reddito, degli utili e delle imposte generati dall'attività del settore quando questi vengono reintrodotti nel ciclo economico. Una considerazione globale di questo tipo permette perciò di mostrare un quadro generale, completo ed esaustivo sull’effettiva importanza globale di un settore economico.

Rendere visibile l’impatto effettivo
I modelli input-output utilizzati da BAK Economics quantificano gli effetti economici indiretti e mostrano quindi l’importanza per un territorio dell’interdipendenza settoriale e dell’interconnessione regionale e industriale. L’analisi dell’impatto economico permette di osservare quale valore aggiunto lordo, quale occupazione o quale reddito possono essere effettivamente ricondotti, direttamente e indirettamente, ad una determinata attività economica. L’utilizzo di questo tipo di modelli fornisce inoltre una panoramica accurata e rappresentativa del quadro economico della regione considerata.

Credenziali
Gli strumenti di analisi dell'impatto possono essere utilizzati per rispondere a varie domande. Dal punto di vista di una regione, sono particolarmente interessanti i seguenti campi di applicazione:


Opuscolo informativo


Referenze

Stima dell'importanza di un settore economico per una regione


Modulo di contatto

Vostra richiesta