Skip to main content

Consulenza non vincolante

Vi contatteremo entro un giorno lavorativo.

Abbiamo ricevuto la sua richiesta e la contatteremo a breve.

Inviare

Previsioni per il Turismo svizzero - edizione Novembre 2022

Pubblicato online 03.11.2022

Studio commissionato dalla Segreteria di Stato dell'economia (SECO)

Secondo le ultime previsioni turistiche elaborate da BAK Economics per conto della Segreteria di Stato per l'Economia (SECO), la domanda di pernottamenti in Svizzera aumenterà in modo significativo nell'inverno 2022/23 (+1,9 milioni, +13%, rispetto all'anno precedente). Questo nonostante le sfide attuali, come l'alta inflazione e il franco forte. Le ragioni principali di questo sviluppo positivo sono gli effetti di recupero degli ospiti internazionali e il mantenimento di una domanda interna elevata. Fino all'estate 2023, il perdurare di effetti negativi come la politica restrittiva di Covid-19 in Cina, l'assenza di ospiti russi e la situazione economica tesa rallenteranno l'ulteriore sviluppo. Di conseguenza, il livello di pernottamenti pre-crisi non sarà raggiunto di nuovo fino all'inverno 2023/24.

► Previsioni online sul turismo svizzero